“Mettersi in proprio”: siete pronti a dare vita alla vostra attività?!

Scritto da
Tag: , , , ,

Qualche giorno fa, sul portale di Filo, progetto Unioncamere dedicato alla Formazione, l’Imprenditorialità, il Lavoro e l’Orientamento, è stata presentata “Mettersi in proprio” l’edizione 2014 della prima guida italiana dedicata alla nuova imprenditorialità.  Si tratta di un vero e proprio manuale operativo completo per aspiranti e neo-imprenditori, cioè per chi ha intenzione di avviare un’attività o per chi ne ha avviata una da poco tempo (0-3 anni).
Schermata 2015-01-16 alle 12.53.34Il testo è concepito in modo tale da risultare comprensibile anche ai “non addetti ai lavori”, perfetto come testo didattico nei corsi di formazione per nuovi imprenditori.
L’edizione 2014 del volume, aggiornata alla luce delle più recenti normative civilistiche (S.r.l. semplificate, start up innovative, reti d’impresa ecc.) è articolata in tre parti:
1) “Mettersi in proprio: scegliere tra impresa e lavoro autonomo”. Fornisce un quadro chiaro e sintetico sulla classificazione giuridica di tutte le attività economiche indipendenti, con alcuni spunti di riflessione sull’impresa ai tempi di internet
2) “Il progetto imprenditoriale”. E’ una “visita guidata” a tutti i problemi che devono essere affrontati per arrivare alla redazione del business plan:
•  come valutare le proprie attitudini imprenditoriali
•  cos’è e come si costruisce un progetto d’impresa
•  le tre domande fondamentali (a chi vendere, cosa vendere e come produrre); il marketing mix
•  l’ambiente imprenditoriale: macro e microambiente; le forze in campo (clienti, concorrenti, fornitori ecc.); i fattori di successo; il posizionamento nel settore
•  come costruire l’azienda (acquisto o costituzione ex novo; dimensionamento; localizzazione; veste giuridica; organizzazione)
•  come trovare i fondi per finanziare l’azienda
•  come costruire il preventivo economico e finanziario-patrimoniale del business plan
•  gli adempimenti necessari per avviare l’attività
3) “Lo sviluppo del progetto imprenditoriale”. Fornisce una serie di approfondimenti sulle varie problematiche:
• la contabilità e il bilancio; la riclassificazione del bilancio
• il controllo di gestione
• le scritture contabili
• gli obblighi fiscali
• la scelta della forma societaria
• le agevolazioni per le imprese
• la comunicazione d’impresa
• la responsabilità sociale d’impresa (CSR)
• i servizi del sistema camerale per le imprese.
Concludono il volume un vero e proprio business plan a titolo esemplificativo e il testo completo dello Statuto delle Imprese.
A questo punto non resta che scaricare gratuitamente il manuale e iniziare a “Mettersi in proprio”:
• PDF versione completa
• PDF versione sintetica (Guida alla Creazione d’Impresa)

mettersi_in

Rispondi

  • (will not be published)