Bit Purple e la sua app “Browser for Kids” che piace tanto negli USA

Scritto da
Tag: , , , , , ,

Francesco è il CEO di Bit Purple una StartUp nata a Bologna nel 2011 specializzata nello sviluppo di applicazioni Web e Mobile.

 Nella società più tecnologizzata di sempre ecco un’interessante esempio di qualcuno che con coraggio, costanza e tanta  forza ci volontà si è messo in gioco e ha dato il via alla sua impresa. Francesco ci ha raccontato la sua esperienza attraverso il format “Racconta la tua impresa”

pagency

Il nostro progetto di punta è si chiama “Browser for Kids”. E’ un’applicazione iOS disponibile per iPhone/iPad, che consente di monitorare la navigazione web dei minori. Un’ idea nata dalle menti di quattro giovani professionisti nel settore dell’informatica e specializzati nello sviluppo di applicazioni Mobile.
Browser for kids ha totalizzato un numero importante di download sopratutto negli Stati Uniti (60% ) ed è proprio per questo che stiamo lavorando alla nuova versione, tenendo conto dei bisogni e delle richieste che in questi 2 anni ci sono pervenute.

Quale difficoltà hai affrontato e risolto per fare la tua impresa o farla crescere?

All’inizio di quest’avventura le maggiori difficoltà che abbiamo riscontrato in gran parte erano tutte legate all’aspetto Amministrativo e Fiscale, quando si parte con una startup come la nostra di solito sei molto abile nel tuo lavoro ma fai una gran fatica a leggere un bilancio o star dietro a tutti gli adempimenti di legge.

Altro scoglio è l’accesso al credito, non hai ovviamente uno storico in banca e quindi non sei sicuro come cliente. Di sicuro forse sarebbe utile un servizio di consulenti Amministrativi che si occupano di startup, che conoscono le esigenze iniziali, e hanno soluzioni che ti consentano di orientarti meglio, senza dover trascurare la propria idea imprenditoriale. Considerando il problema occupazionale, piuttosto che proporre bandi molto complessi si potrebbero destinare i soldi a giovani consulenti guidati da esperti che lavorano per le nuove imprese, le quali con un costo minimo riescono ad essere seguite.

Quali sono le motivazioni alla base del successo?

Successo? chi parla di successo…io posso parlare di soddisfazioni nel vedere realizzato quello per cui uno persona crede.

 

app

Rispondi

  • (will not be published)