Internazionalizzare la ceramica tradizionale con un click

Scritto da
Tag: , , , , , ,

L‘azienda nasce nel 1948 quando Gaetano Giordano, già figlio d’arte, crea un laboratorio per la lavorazione della ceramica d’arte.

Quando Pietro, degno erede della tradizione artigiana ceramista della costiera Amalfitana , prende le redini dell’attività cambia e amplia il campo di gioco: il web è la nuova arena per portare le sue ceramiche in tutto il mondo. Un cambio di paradigma raccontato attraverso il format racconta la tua impresa“.

Appena nato, il laboratorio si impone subito come una prestigiosa scuola:  ospitando e formando moltissimi apprendisti avviati all’attività di questo settore dell’artigianato. Tutto è realizzato rigorosamente a mano dalla materia prima a prodotto finito, e, da qualche anno, la produzione si è allargata anche a cucine in murature stile Vietrese.

icav1

Quale difficoltà hai affrontato per fare la tua impresa?

La difficoltà maggiore era il posizionamento dell’Azienda: eravamo bloccati, non potevamo crescere.

Grazie ad internet e ai social media abbiamo portato la nostra azienda il tutto il mondo.

Sfruttando la rete e alle sue mille connessioni, come ogni piccola o grande azienda che produce servizi o beni, viviamo grazie alla costante richiesta contatti. Solo grazie alla costante pubblicizzazione, la gente viene a conoscenza dei nostri prodotti.

Quali sono le motivazioni alla base del successo?

L’innovazione ha gran parte del merito, grazie ad essa abbiamo portato la nostra Azienda in tutto il mondo.

I social hanno contribuito in una maniera sproporzionata. Instagram, noto social di sharing foto e video  ha permesso di portare a conoscenza dei nostri consumatori la qualità, il processo e l’originalità dei nostri prodotti creati a mano. Altro mezzo molto consigliato è Google, come strumento di collaborazione.

Rispondi

  • (will not be published)