PanPan, l’app che ti trova risposte a domande difficili

Scritto da
Tag: , , , ,

Tra incubazioni e un network alimentato on e offline,  PanPan è una tipica startup con un prodotto davvero interessante: un’app che nasce grazie alle dinamiche dei social network che mette ordine alle informazioni incrociando domanda e offerta.

Oggi ospitiamo la sua storia che, in gran parte, è tutta da scrivere. Parola ad Antonio Famulari.

Raccontaci di PanPan!

panpan2PanPan è un’applicazione smartphone che permette di ottenere informazioni relative a una qualunque area geografica, chiedendole direttamente a chi si trova lì.

Che si tratti di consigli, informazioni pratiche, o semplici curiosità, Panpan permette di ottenere risposte in maniera facile e veloce a domande difficili, perché riferite a uno specifico luogo geografico, soggettive, in tempo reale e relative a una specifica area di interesse.

L’utilizzo dell’App è semplice e intuitivo: si seleziona un’area geografica e si digita la domanda come fosse un Tweet. Automaticamente verranno identificati i migliori risponditori, non solo fra altri utenti PanPan, ma anche fra oltre 700 milioni di utenti Twitter.

Inoltre, PanPan è in grado di identificare account Twitter ufficiali di vari Enti (Uffici turismo, aeroporti, ospedali, comuni, teatri, musei ecc.), che sono su Twitter proprio per rispondere alle domande degli utenti, mettendo chi pone la domanda in con chi meglio può rispondere.

Quale difficoltà hai affrontato e risolto per fare la tua impresa o farla crescere?

Gli elementi fondamentali per riuscire ad avanzare nel modo migliore sono 3:

1 – facilità di accesso ai talenti
2 – facilità di accesso a capitali
3 – facilità di accesso a mentoring e buoni esempi.

Il progetto PanPan nasce in Francia, a Parigi, da 3 italiani.
Grazie a Changemakers4EXPO prima, e Working Capital poi, siamo rientrati in Italia.

All’interno del nostro team abbiamo molte delle competenze necessarie per lo sviluppo del progetto (punto 1).

Abbiamo trovato un primo investimento molto molto presto (punto 2), per cui non ha rappresentato per noi una grossa criticità.

Il contatto con Changemakers4EXPO ci ha consentito di affrontare una delle maggiori difficoltà di fare imprese innovative in Italia, ovvero il fatto che l’ecosistema è molto acerbo (punto 3).

Ci hanno messo in contatto con le persone giuste al momento giusto. Contatti che, un anno dopo, ci portiamo ancora dietro e sono dei punti di riferimento fondamentali per noi.

panpan3

Quali sono le motivazioni alla base del successo?

Per noi è ancora presto per parlare di successo. In generale, l’innovazione che portiamo avanti sta nel permettere di ottenere informazioni in tempo reale da qualunque punto nel mondo, identificando chi quelle informazioni può darle davvero.

La capacità di individuare queste persone, principalmente su Twitter, è la chiave di PanPan.

Rispondi

  • (will not be published)